Adeguamento sismico del Tribunale dell’Aquila

Tutti i contenuti

Adeguamento sismico del Tribunale dell’Aquila

L’edificio del Tribunale dell’Aquila è risultato gravemente danneggiato durante il terremoto del 2009, che ha avuto epicentro nelle immediate vicinanze della città. A cavallo tra il 2011 ed il 2012, in meno di quindici mesi, sono stati portati a termine sia lavori di adeguamento sismico, che di parziale ricostruzione dell’edificio, per un valore di quasi 19 milioni di euro. Si sono anche previste una completa ristrutturazione impiantistica ed energetica, nonché una nuova funzionalizzazione architettonica.

clap icon
36

Cookie policy